Elenchi dei migliori centrocampisti FIFA 22, meta card per FUT

Elenchi dei migliori centrocampisti FIFA 22, meta card per FUT

Qui elenchiamo i migliori sfondi e le carte Meta per la modalità FUT FIFA 22. Fai attenzione perché l'idea è quella di elencare le migliori carte, qualunque sia il prezzo, per evolversi al miglior livello nel gioco del calcio. Queste carte sono Meta, capisci il meglio del gioco. Nota che qui saranno presenti carte speciali (TOTW, POTM ecc.).

L'unica eccezione sono le carte Icona che avranno il proprio elenco delle migliori carte per FIFA 22.



Puoi trovare i nostri elenchi di carte Meta su FUT:

  • Elenco dei migliori meta attaccanti di FIFA 22.
  • Elenco dei migliori meta difensori di FIFA 22.
  • Elenco dei migliori meta portieri FIFA 22.
  • Elenco delle migliori carte Eroe FUT in FIFA 22.
  • Elenco delle migliori carte Icona in FIFA 22.

aggiornamento: Aggiornato mercoledì 27 luglio. L'arrivo delle carte FUTTIES Metamorphosis è stato preso in considerazione.

Elenco dei migliori centrocampisti per FUT su FIFA 22

Qui elenchiamo carte complete, Meta, che corrispondono alle esigenze dei giocatori di altissimo livello. Nota che separiamo i centrocampisti offensivi, gli MC box-to-box dai centrocampisti difensivi.

I migliori centrocampisti difensivi MDC

Qui l'idea è di presentare le migliori opzioni in MDC, centrocampisti quasi puramente difensivi. Pertanto, alcuni giocatori molto forti in MDC si ritroveranno in Box-to-box perché riteniamo che siano più utili in questa posizione.

N'golo Kanté Metamorfosato, Chelsea, Premier League

Dopo un incredibile TOTY, Metamorphosed N'golo Kanté è chiaramente l'MDC definitivo in FIFA 22. Se alcuni preferiscono giocarlo davanti, abbiamo una forte argomentazione per spostarlo nella sua solita posizione: le sue uniche animazioni di difesa. In effetti, il francese è un vero demone a centrocampo e perderai questa capacità di intercettare la palla giocandolo davanti. Come un Kimpembe metamorfosato, i due giocatori sono in grado di giocare in modo più offensivo ma senza tratti specifici, riteniamo che il loro fisico unico sarà più utile in difesa.



La carta Metamorfosata di Kanté su FIFA 22.

Stile consigliato: base o ancora.

Presnel Kimpembe Metamorfosato, PSG, Ligue 1

Dobbiamo ammetterlo, non appena abbiamo visto le fughe di notizie sugli scambi dell'estate 1, sapevamo cosa scegliere... Kimpembe SS è senza dubbio uno dei migliori centrocampisti di FIFA 22. Mentre la sua versione RTTF ci ha lasciato un po' un assaggio di incompiuto , questo Metamorphosed è semplicemente incredibile. Il suo fisico in partita lo rende un giocatore potente e lungo in grado di intercettare palloni mentre il suo rendimento alto/alto lo rende assolutamente onnipresente. Nota che ci è piaciuto averlo come MC emergente, ma un ruolo di MDC sembra un po' più logico per lui. Nota che se ti piace aumentare uno dei tuoi centrocampisti difensivi, opta per lo stile di base per l'aumento dell'agilità.

Stile consigliato: base o ancora.

Sergio Ramos Metamorfosato, PSG, Ligue 1

Quindi suonerà strano ma amiamo Sergio Ramos in MDC piuttosto che in MC box to box. Nonostante una prestazione alta/media, il giocatore del PSG è un ottimo MDC in un duo di due centrocampisti difensivi (con Ramos che sale un po'). Ciò è dovuto principalmente al suo fisico unico in partita, che gli conferisce un'incredibile presenza a centrocampo. Inoltre, la sua velocità compensa un po' la sua potenza difensiva media, poiché si riprenderà rapidamente. Inoltre, le sue dimensioni, le sue statistiche e il potente tratto della sua testa lo renderanno una minaccia nel gioco aereo. Da notare gli ottimi collegamenti possibili tramite PSG, che ne fanno davvero una carta ultra Meta all'inizio dell'estate.

Stile consigliato: Ancora.

Fernandinho FDE, Manchester City, Premier League

Per quanto riguarda il suo capitano FUT, Fernandinho FDE è un eccellente MDC che combina velocità e agilità. Se questa carta è un buon upgrade per il suo Capitano FUT, il feeling in gioco è molto buono grazie a un guadagno in velocità e nei passaggi di gioco. Pertanto, questo boost consente di utilizzare lo stile Hunter per aumentarne la versatilità, sebbene rimanga un vero MDC che non dovrebbe vedere tremare troppo le reti. Si noti tuttavia che il giocatore brasiliano è un MDC abbastanza piccolo, che ha bisogno di una carta più potente (Vieira, Tchouaméni, Fofana o Essien) per brillare davvero, come Kanté o Verratti. D'altronde sappiate che il divario tra lui e Kanté TOTY è ancora ampio.



Stile consigliato: cacciatore.

Jürgen Kohler FUT Heroes Makeover, Bundesliga

Che cosa ? Jürgen Kohler FUT Heroes Makeover è uno dei migliori centrocampisti difensivi di FIFA 22? Sì lo so potrebbe sorprendere visto il suo prezzo ma ne siamo convinti. Veloce (con Shadow), potente ma soprattutto agile, Kohler è una sorta di versione migliorata di Joshua Kimmich TOTS. Chi ha avuto modo di giocare con la sua prima versione di FUT Heroes saprà che il giocatore tedesco è ancora ben piazzato difensivamente parlando. Con il tratto in scivolata e la potenza impressionante data dalla sua agilità, Jürgen Kohler è una delle carte più sottovalutate di questo inizio estate.

Stile consigliato: Ombre.

Sandro Tonali TOTS, AC Milan, Serie A

Dopo un'ottima carta RTTK ad inizio anno e poi un incredibile Fantasy FUT a marzo, Tonali torna con un TOTS semplicemente geniale. Come sempre il giocatore del Milan è agile, completo e piacevole nel giocare con il pallone. Se offensivamente le sue statistiche sono un po' limitate, il giocatore italiano è un centrocampista difensivo ideale su FIFA 22 con una prestazione perfetta (medio/alta). Il suo unico punto debole risiede nelle sue statistiche sbilanciate poiché il giocatore italiano manca di accelerazione, rendendo la scelta dello stile piuttosto difficile.

Stile consigliato: Ancora o Ombra.

Joshua Kimmich TOTS/Headliners, Bayern Monaco, Bundesliga

Mentre abbiamo adorato la sua versione Star, Joshua Kimmich ora ha un TOTS assolutamente incredibile. Agile, veloce (nonostante le sue statistiche di velocità) ma soprattutto molto completo, il tedesco è una sorta di ibrido tra un MDC e un MC, come un KDB o un de Jong. Si noti che la sua mancanza di forza non ci ha infastidito in gioco, ma consigliamo un centrocampista solido per schierarlo in difesa, tramite una combinazione di due MDC o un trio su una formazione 41212 (2). Tuttavia, preferiamo usare lo stile Anchor se deve essere schierato in MDC da solo mentre il suo gioco di passaggio e la sua prestazione ci consentono di prendere Chasseur per farlo giocare di più in MC che è in aumento.



Stile consigliato: Anchor in MDC, Hunter in MC.

Aurélien Tchouaméni TOTS, AS Monaco, Ligue 1

Senza la versione TOTY di Kanté, questa carta sarebbe stata probabilmente il miglior centrocampista difensivo di FIFA 22. Questo è ciò che pensavamo delle sue Future Stars e la nostra conclusione rimane la stessa dopo l'uscita di questa TOTS. Con il suo fisico da “baby Vieira”, Tchouaméni è un MDC alto e potente, che vince nei duelli. Sebbene ancora limitato dal suo piede debole a 3 stelle, il giocatore francese è ora diventato una minaccia offensiva, che gli consente anche di essere giocato in MC. Tuttavia, la sua forza sta nel suo gioco difensivo dove le sue lunghe gambe sembrano bloccare tutti i colpi. Nota che la sua versione Future Stars rimane assolutamente giocabile.

Stile consigliato: Ombre.

Franck Yannick Kessié Flashback, AC Milan, Serie A

Durante tutto l'anno, abbiamo trovato Kessié molto interessante da suonare, sia in MC che in MDC. Potente ma relativamente agile, buon passante e onnipresente in campo, il giocatore del Milan è stato chiaramente un'ottima carta per noi. Non sorprende quindi che la sua versione Flashback sia uno dei migliori centrocampisti di FIFA 22 grazie a un'eccellente combinazione di velocità, potenza e difesa. Inoltre, il suo gioco palla-piede è abbastanza decente per la posizione, il che lo rende anche un ottimo box-to-box.

Stile consigliato: Ombre

Seko Fofana ALL, Obiettivo RC, Ligue 1

Sicuramente la decisione più discussa, Seko Fofana TOTS è quasi in cima alla nostra classifica dei migliori centrocampisti di FIFA 22 al momento della sua uscita. Va detto che nessun MDC ci ha impressionato così tanto con la sua presenza in queste settimane. Il giocatore dell'RC Lens è ovunque in difesa ei suoi interventi sono generalmente decisivi. Quindi, se è meno agile di un Kimmich o meno completo di un Fabinho, questo atteggiamento in campo è un vero vantaggio. Da notare però il limite legato al collettivo, visto che solo Clauss (e Medina anche se ormai un po' sorpassati) consentiranno un legame forte per Fofana.

Stile consigliato: Shadow o Engine (in MC)

Fabinho Showdown, Liverpool, Premier League

Una carta che devi aver cercato di affrontare sin dal suo arrivo, Fabinho Showdown è uno dei migliori centrocampisti di FIFA 22. Nonostante una spinta fallita dopo la sconfitta del Liverpool, il brasiliano è estremamente completo e potente in CDM. Questo potere si spiega in particolare con il suo fisico unico, che lo rende davvero difficile da duellare. Inoltre, la sua conclusione sotto porta è abbastanza decente, così come la sua manovrabilità per un giocatore più difensivo, che lo rende un buon MC.

Stile consigliato: Ombra o Ancora.

Marco Verratti Flashback, PSG, Ligue 1

Carta non unanime tra i giocatori, Marco Verratti Flashback è, a nostro avviso, uno dei migliori centrocampisti difensivi di FIFA 22. Il motivo? La sua agilità grazie a un fisico di gioco unico, che lo rende ultra fluido con e senza palla. Questo gli consente in particolare di intercettare facilmente la palla ma anche di riprendere rapidamente il gioco davanti. Se rimane piccolo per la posizione, alla fine è un vantaggio perché creerà un'ottima coppia con un giocatore più grande, come Tchouaméni o Vieira per esempio. Da notare i possibili collegamenti tra Ligue 1 e Serie A, un indubbio vantaggio.

Stile consigliato: Ancora.

Matthijs de Ligt trasformato, Juventus, Serie A

Il futuro giocatore del Bayern beneficerà quindi di un ultimo cartellino in Serie A con questo Metamorphosed. Generalmente allineato in DC, De Ligt è stato una vera sorpresa in MDC: la sua altezza è un vantaggio nei duelli mentre la sua posizione è un vero punto di forza. Siamo quindi qui su una carta abbastanza versatile perché può evolvere in MDC ma anche in DC, in particolare su una formazione con tre difensori in modalità 3-5-2. Una scelta davvero buona, soprattutto perché il suo fisico unico compensa la sua mancanza di agilità.

Stile consigliato: Ombre.

Niklas Dorsch TOTS, Augsburg, Bundesliga

Un DCE passato inosservato, Niklas Dorsch è comunque un piccolo Kimmich TOTS. Agile, veloce e onnipresente, il giocatore tedesco è un vero diamante in difesa. Nonostante non abbia una resa ottimale (media/media), Dorsch è chiaramente un ottimo MDC senza nemmeno tener conto del prezzo del suo DCE. Da notare anche il forte legame con Caliguiri Fantasy FUT, uno dei migliori centrocampisti difensivi (in-game) di FIFA 22.

Stile consigliato: Ombra o Ancora.

Andrew Robertson Metamorfosato, Liverpool, Premier League

Un eccellente GM su FIFA, Robertson ha ottenuto una versione MDC con l'evento Metamorphosed. Si ritiene infatti che la sua carta sia probabilmente un DG migliore di MDC ma in entrambi i casi lo scozzese è molto efficiente. Il suo fisico unico gli conferisce una buona combinazione di agilità e forza, mentre le sue eccellenti capacità di passaggio lo renderanno un ottimo MDC in una formazione con due centrocampisti difensivi su FIFA 22. Pertanto, sarà il complemento perfetto per Vieira o Kante.

Stile consigliato: Ancora.

Menzioni d'onore : Thomas Delaine Metamorphosed (Ligue 1), Allan FUT Birthday (Premier League), Tomas Holes TOTS (R Czech), Fred TOTS (Premier League), Daley Blind Metamorphosed (Eredivisie), Sergio Busquets FUT Captains (La Liga), Jordan Henderson Capitani FUT (Premier League), Mattéo Guendouzi TOTS (Ligue 1), Valverde Versus (Real Madrid), Ivan Rossi Goals (Liga NOS), Maxence Caqueret TOTS (Ligue 1), Felipe Metamorphoses (La Liga), Fabien Lemoine Capitano FUT ( Ligue 1), Jack Price TOTS (MLS), Frenkie de Jong RTTK (La Liga), Maxime Lopez TOTS (Serie A), Declan Rice TOTS/FUT Birthday (Premier League), Ibrahim Sangaré TOTS (Eredivisie), John McGinn TOTS ( Premier League), Lucas Torreira FUT Birthday (Serie A), Ainsley Maitland-Niles RTTF (Serie A), Rodri TOTS (Premier League), Konrad Laimer FUT Birthday (Bundesliga), Daniel Barlaser TOTS (Ang 3), Vinicius Souza TOTS ( Pro League), Edson Alvarez Fantasy FUT (Eredivisie), Denis Zakaria Headliners (Serie A), Jonas Hector FUT Captains (Bundesliga), Moussa Sissoko Fantasy FUT (Premier League), Thiago Mendes Showdown (Ligue 1), Federico Lertora TOTGS (Conmebol ), Boubarcar Kamara RTTF (Ligue 1), Oghenekaro Etebo WW (Premier League), Tyker Adams Future Stars (Bundesliga), Wilfred Ndidi FUT Birthday (Premier League), Fred RTTK (Premier League), Dominik Kohr Fantasy FUT (Bundesliga), Djibril Sow Winter Wildcards (Bundesliga), Eljif Elmas Future Stars (Serie A), Naby Keita Showdown (Premier League), Emre Can RTTF (Bundesliga), Geoffrey Kondogbia Showdown (La Liga), Thomas Delaney OTW (La Liga), Frank Onyeka Rulebreakers (Premier League), Chalobah Future Stars (Premier League), Josh Laurent Foundation (EFL).

Centrocampisti centrali box-to-box

Attenzione quindi, perché la differenza tra un MC, un MDC o addirittura un MOC è a volte piuttosto limitata, soprattutto a seconda degli schemi di gioco adottati. Quindi, per noi, un MC box-to-box è un giocatore che sa proiettarsi in avanti e tornare in difesa. Concretamente può rappresentare una minaccia sotto porta anche se quest'ultima non sarà mai l'opzione principale di una squadra. Statistiche di livello, fisico e difesa sono una tacca al di sotto dei giocatori elencati in precedenza.

A nostro avviso, la funzione principale di un MC B2B sarà quella di passare per costruire il gioco dopo un recupero piuttosto che tentare un tiro di precisione da 25 yard. La seconda situazione riguarderà la seguente categoria.

Trent Alexander Arnold Trasformato, Liverpool, Premier League

Non sapevamo dove collocare TAA Metamorphosed perché è così versatile: MC? CDM? GG? Il giocatore inglese sa fare tutto e non sorprende che questa versione SS sia ultra Meta. Buon passante, onnipresente in campo, rapido e agile (nonostante le statistiche contrarie), Trent Alexander Arnold è davvero uno dei migliori centrocampisti di questa edizione di FIFA 22. Se sembra meno fisico di Bellingham o meno agile di un Atal , il suo gioco con la palla è un vero piacere, quindi una prospettiva MC box-to-box (capisci, un MC che si alza). Inoltre, i suoi collegamenti sono eccellenti con una lunga lista di giocatori di Meta al Liverpool, un grande vantaggio per una carta del genere.

La carta Metamorfosata di Trent-Alexander Arnold.

Stile consigliato: ancora o motore.

Rafinha FUTTIES, PSG, Ligue 1

Se amiamo Paqueta TOTS in un registro MC multiuso (più difensivo che offensivo), Rafinha è una sorta di versione “offensiva” di questo coltellino svizzero. Veloce, agile (fisico ideale in gioco), buon difensore, Rafinha FUTTIES ha tutto per accontentare soprattutto perché ha la linea esterna del piede per segnare da lontano. Meglio ancora, è anche un buon difensore anche se il suo aspetto fisico limiterà il suo potenziale nei duelli. Ma è il suo gioco di passaggio che dovrebbe sedurti con, in particolare, il nuovo tratto Passes Intuitives. Tra le maglie Ligue 1, PSG e nazionale, è difficile ignorare una carta così buona. Una vera delizia!

Stile consigliato: Ombra o Ancora.

Lucas Paquetà TOTS, Lione, Ligue 1

Dopo le carte Player Moments estremamente forti e FUT Birthday, Paqueta ora ha un TOTS. Il giocatore OL è semplicemente incredibile. Incredibile palla al piede, incredibile in fase difensiva, incredibile sotto porta... Insomma, avrete capito che ci piaceva giocare con Paqueta TOTS che è per noi, al momento della sua uscita, il miglior centrocampista di FIFA 22. Notate che preferiamo usarlo come MC ascendente piuttosto che come MDC, anche se sarà giocabile anche in un ruolo più difensivo. Inoltre, i suoi collegamenti sono ottimi tramite campionato e nazione, rendendolo più facile da usare rispetto a Bellingham TOTS o Gravenberch TOTS.

Stile consigliato: Anchor o Lynx Eye

Jude Bellingham TOTS, Dortmund, Bundesliga

Se la carta Future Stars di Jude Bellingham era già l'MC box-to-box ideale su FIFA 22 grazie a un'eccellente combinazione di fisica, velocità, agilità e difesa, questa carta TOTS è semplicemente definitiva. Se alcuni preferiscono spendere i loro crediti in un Gullit Moments, sappi che Bellingham ci sembra di gran lunga superiore in ogni modo in un ruolo di MC. Inoltre, il suo fisico gli permette di muoversi in campo, dalla DC alla MOC. Alla fine, il suo unico limite sta nelle maglie, visto che poche carte inglesi sono veramente endgame. Nota che la sua versione Future Stars è ancora mostruosa per il mese di maggio.

Stile consigliato: base

Rodrygo De Paul FUTTIES, Atletico Madrid, La Liga

Se avevamo apprezzato De Paul su FIFA (l'anno scorso in particolare), questa è la prima volta che troviamo la sua carta davvero forte e Meta. Il motivo è semplice: le sue statistiche sono così complete che compensano tutto. Un fisico medio in partita? Nessun problema l'agilità c'è. Nessuna linea esterna del piede? Nessun problema, uno stile Lynx Eye lo trasformerà in un MOC! Onestamente, è la migliore carta "generica" ​​che abbiamo testato quest'anno.

Stile consigliato: Eagle Eye, Basic o Anchor.

Pedri TOTS, Barcellona, ​​Liga

Dopo un'ottima carta Future Stars, Pedri continua il suo anno eccezionale su FIFA 22 con un'immeritata versione TOTS. Ma non importa, in-game il giovane spagnolo è incredibile: con 5-4 stelle, rendimento alto/alto, statistiche complete e fisico ideale in-game, poche carte possono competere. Proprio come la sua versione FS, trovare il ruolo giusto per Pedri può essere difficile per alcuni. Abbiamo provato di tutto ed è bravo ovunque (sia in BU che in MDC) ma consideriamo ancora una volta che MC o addirittura MOC sia la sua posizione migliore.

Stile consigliato: Anchor o Lynx Eye

Posizione migliore: preferiamo Pedri in un MC in ascesa, non necessariamente un MOC ma una posizione ibrida. Tipicamente, in un 41212(2) con l'istruzione “up” o in un 4-2-3-1 nella posizione MOC centrale.

Guerreiro trasformato, Borussia Dortmund, Bundesliga

Esistente anche in DD, Guerreiro Metamorphosed è un MC completo, capace di suonare in tutte le posizioni. Grazie al suo 5-4 di stelle e al suo fisico molto agile in gioco, il giocatore portoghese ha tutte le carte in regola per vincere in MOC, MC o addirittura MDC. Tuttavia, è in un ruolo di MC in ascesa che lo preferiamo (come un Paquetà), dato che saprà fare la differenza attraverso il suo dribbling mentre la sua taglia piccola non sarà un limite eccessivo difensivo parlando. Nota che la sua versatilità gli permette anche di essere utilizzato in DG/DD o anche sulle fasce a seconda delle tue formazioni, un vantaggio enorme per i giocatori più esperti.

Stile consigliato: Ancora.

Jesus Crown Metamorphoses, FC Siviglia, La Liga

Generalmente un giocatore più offensivo (situato sull'ala o in MOC o anche BU), la carta Metamorphosed Jesus Corona è molto più interessante qui in un ruolo di MC in ascesa o addirittura MOC. Con una valutazione di 5-5 stelle, rendimento alto/alto e buone statistiche, il giocatore messicano brillerà sia in attacco che in difesa. Tuttavia, ciò che preferiamo di lui è la sua capacità di evitare un avversario tramite un dribbling, permettendogli di avere la possibilità di tirare all'ingresso in superficie o cercare un compagno di squadra in area. Da quel momento in poi, entrambi gli stili Anchor e Lynx Eye sono praticabili, a seconda del tuo stile di gioco.Nota, tuttavia, che la sua fisica piuttosto media nel gioco limita la sua manovrabilità, i nostri test in BU sono stati piuttosto deludenti.

Stile consigliato: Anchor o Lynx Eye.

Youcef Atal Metamorfosato, OGC Nizza, Ligue 1

Quale mappa! Ad essere onesti, adoriamo Atal quando ottiene le carte MC/BU su FIFA. Se in generale consideriamo che le sue carte in DD sono spesso esagerate (mancanza di fisica, resistenza, scarse prestazioni), questa carta Metamorphosed in MC è assolutamente geniale. Efficace in attacco e in difesa, Atal è illustrato dalla sua posizione in gioco: perdi palla e tornerà in difesa, gira la palla e lo vedrai emergere. Inoltre, il suo tiro ci ha davvero sorpreso, così come il suo gioco di passaggi. Nel complesso sa fare tutto, anche se il suo fisico lo limita un po' rispetto ad un Bellingham ad esempio.

Stile consigliato: base o ancora.

Mason Mount FUTTIES, Chelsea, Premier League

Che differenza tra Mount e Havertz FUTTIES! Durante il nostro test, i due giocatori erano allineati nella stessa squadra e chiaramente, il giovane inglese ha fatto dimenticare completamente quale carta fosse libera! Sebbene manchi di equilibrio, Mount compensa con un fisico unico nel gioco, che lo rende piuttosto agile. Quindi, con 4-5 stelle, finezza al tiro ma soprattutto buone statistiche difensive, Mount FUTTIES si ritrova ad essere uno dei migliori centrocampisti box-to-box di FIFA 22. Meglio ancora, la sua versatilità gli permetterà di evolvere un ovunque a seconda della tua formazione.

Stile consigliato: Anchor o Basic.

Tim Cahill FUT Heroes Makeover, Premier League

Una carta che odiamo affrontare ma che non ci è piaciuto molto giocare, Tim Cahill FUT Heroes Transformed si colloca piuttosto in alto nella nostra classifica delle migliori carte centrocampo in FIFA 22 grazie al suo successo con le nostre squadre. Potrebbe sembrare strano, ma la sua resa alta/media ci è sembrata un vero ostacolo alla sua efficacia nei nostri schemi di gioco, lasciandola spesso in una brutta posizione. Per quanto ci riguarda, il suo tratto in scivolata e le sue ottime statistiche hanno regolarmente dimostrato il suo interesse.

Stile consigliato: Basic.

Leonardo Spinazzola Metamorfosi, AS Roma, Serie A

È stato difficile collocare Leonardo Spinazzola Metamorphosed in questa classifica in quanto l'italiano è effettivo in MDC. Nonostante un rendimento medio/alto, il giocatore dell'AS Roma è molto efficace difensivamente, piazzandosi generalmente molto bene. Agile, veloce e completo, Spinazzola è però più interessante in MC box to box, per sfruttare le sue 5 stelle di gesti tecnici. Pertanto, questa versatilità spiega perché l'abbiamo posizionata così in alto nella nostra classifica, perché ti permetterà di cambiare facilmente le formazioni nel gioco.

Stile consigliato: Hinge o Gladiator.

Ryan Gravenberch Future stelle, Ajax, Eredivisie

Poche settimane dopo una grande uscita di Future Stars, Gravenberch ha ricevuto una carta ultraterrena. Se gli esperti di Eredivisie non sono necessariamente soddisfatti del punteggio complessivo (ritenuto troppo alto rispetto ai suoi risultati), il giovane giocatore olandese è su FIFA 22 uno dei migliori centrocampisti box-to-box. Veloce e potente, ha anche abbastanza agilità e statistiche offensive per giocare ovunque sul campo. Oltre ai collegamenti, non necessariamente facili nonostante le buone carte Eredivisie, rimpiangeremo solo le sue prestazioni medio/medie visto il suo prezzo.

Stile consigliato: Ancora.

Luka Modric TOTS, Real Madrid, La Liga

Sebbene molti giocatori scelgano un piazzamento MDC, riteniamo che la posizione TOTS naturale di Modric sia in MC. In effetti, oltre alle sue statistiche, le sue prestazioni medio/medie non sono chiaramente l'ideale per un MDC di questo calibro. Pertanto, Modric è davvero migliore sulla palla, in un ruolo di creatore o rifinitore, anche se le sue statistiche difensive gli consentono di coprire la sua corsia. Preferisci quindi una formazione con un MC che si alza un po', senza essere un MOC (sebbene sia giocabile in questa posizione), in modo da sfruttare il suo tocco di palla sui tiri come sui passaggi.

Stile consigliato: Ancora.

Renato Sanches RTTF, LOSC, Ligue 1

Ebbene, per quanto ci sia stato forse un dibattito (per alcuni) tra Bellingham, Jorginho e Pedri, tutti saranno subito d'accordo: Renato Sanches RTTF è il miglior centrocampista di FIFA 22 quando uscirà. Mentre la sua carta Big Recruits era già incredibile, questa nuova spinta migliora tutti i punti di forza del giocatore LOSC: veloce, potente, agile, buon tiratore, fisico, onnipresente... Quindi, Sanches sarà ovunque sul campo, un buon punto ma potrebbe essere difficile da comprendere per alcuni, motivo per cui è sempre consigliabile avere un solido MDC con Sanches.

Stile consigliato: Ombre.

Marcos Llorente RTTF, Atletico Madrid, La Liga

Relegato una settimana fa nella nostra lista di menzioni d'onore (per la sua versione Big Recruits), Llorente è tornato in vetta! I punti di forza dello spagnolo sono sempre gli stessi: un fisico ideale in partita che lo rende estremamente agile (e che compensa la sua scarsa agilità) e veloce, buone statistiche e un 4-4 di stelle. Mentre la sua prestazione alta/media a volte limita il suo impatto in difesa, la vittoria dell'Atlético sullo United ha completamente trasformato Llorente in un mostro di centrocampo.

Stile: ancoraggio.

Axel Witsel Flashback, Borussia Dortmund, Bundesliga

La tradizionale carta speciale di Axel Witsel tramite DCE è arrivata! Il giocatore belga ha ottenuto qui la sua terza carta Challenge in tre anni e questa è sulla stessa linea di quella di FIFA 20 (un club eroe per noi). Tuttavia, se di solito preferiamo Witsel in MDC, consideriamo che quest'anno il giocatore del Borussia è un MC migliore. Sebbene giocabile più difensivamente, Witsel ci è sembrato più interessante con la palla, grazie a un ottimo gioco di passaggi e a tiri abbastanza decenti. Quindi, lo stile Hunter lo rende uno dei migliori centrocampisti completi di FIFA 22.

Stile: cacciatore.

Jorginho TOTY, Chelsea, Premier League

Una novità tra le carte TOTY, Jorginho chiude il suo incredibile anno 2021 con una carta Team Of The Year. Per una volta, durante il suo primo utilizzo abbiamo avuto problemi a resistere completamente con questa versione TOTY. Tuttavia, più passa il tempo, più consideriamo che ci sia qualcosa di speciale in questa carta. Pertanto, sia in attacco che in difesa, Jorginho si è affermato come uno dei migliori centrocampisti di FIFA 22, anche una delle migliori carte del gioco, ma la sua prestazione media/media prima o poi sarà un punto debole in MC box-to-box e, a seconda del tuo stile di gioco, quest'ultimo potrebbe avere difficoltà a trovare il suo posto nella tua rosa.

Stile consigliato: Ombra o Ancora.

Compleanno di Toni Kroos FUT, Real Madrid, La Liga

Toni Kroos FUT Birthday è una carta molto interessante che cade un po' nella stessa situazione di Jorginho: una versione completa ma le cui determinate statistiche limiteranno il potenziale nelle mani di alcuni giocatori. Quindi, sulla carta, Kroos è molto completo sia in MC che in MOC. Tuttavia, il suo livello in fisica e agilità costringerà a una scelta sullo stile della mappa tra Shadow, Engine e Anchor. Per noi, Kroos è un genio passeggero, perfetto per un ruolo di MC emergente, in una formazione a tre centrocampisti su FIFA 22. Inoltre, anche i suoi tiri di precisione dovrebbero essere un grande vantaggio.

Stile consigliato: Ombra o Ancora.

Marcelo Brozovic TUTTI, Inter, Serie A

Considerato da alcuni una carta inferiore a SMS TOTS, il Team of the Season di Brozovic è ancora un giocatore che è ampiamente preferito ai rivali della Lazio a causa della migliore fisicità in gioco e delle migliori statistiche. Agile (soprattutto per il suo fisico in gioco), simpatico con la palla ma anche fisico, Brozovic porta molta versatilità in una squadra. Se la sua prestazione non è l'ideale (medio/medio), la finezza di tiro e il contrasto in scivolata sono innegabili pregi in gioco: una buona carta quindi, ma che soffre dei suoi collegamenti difficili.

Stile consigliato: Ancora.

Bruno Fernandes TOTS, Manchester United, Premier League

Ringraziamo EA per averci regalato Bruno TOTS in un player choice pack, altrimenti avremmo sicuramente messo da parte questa carta visto che i primi feedback sembravano negativi. Per noi, Bruno Fernandes TOTS rimane un eccellente MC nonostante le sue 4-3 stelle. In effetti, le sue statistiche, il suo fisico unico in partita e la linea esterna del piede compensano ampiamente questo punto debole, rendendolo un ottimo MC. Un buon passante e capace di tirare dalla distanza, il giocatore del Man United è chiaramente nella nostra lista di carte sottovalutate (per un TOTS).

Stile consigliato: Ombra, Cacciatore o anche Ancora o Motore

Menzioni d'onore : Lorenzo Pellegrini TOTS (Serie A), Emerson Métamorphosés (Premier League), Thiago RTTF (Premier League), Mark Noble FUT Capitaines (Premier League), Clint Dempsey Capitaines Heros FUT (MLS), Thomas Lemar TOTS (La Liga), Nicola Barella Headliners (Serie A), Hans Vanaken TOTS (Pro League), Sergej Milinkovic-Savic TOTS (Serie A), Taji Savanier TOTS (Ligue 1), Hakan Calhanoglu TOTS (Serie A), Mateus Uribe TOTS (Liga NOS), Weston McKennie Show (Serie A), Cesc Fabregas FDE (Ligue 1), Paul Pogba WW (Premier League), Leon Goretzka TOTY MH (Bundesliga), Orkun Kökçü TOTS (Eredivisie), Sebastian Rodriguez TOTGS (Conmebol), Alex Oxlade-Chamberlain RTTF (Premier League), Ander Herrera Flashback (Ligue 1), Camavinga Fantasy FUT (La Liga), Matheus Nunes Futures Stars (Liga NOS), Canales Showdown (La Liga), Pedrinho TOTS (Liga NOS), Daniel Parejo TOTS (La Liga ), Suat Serdar Showdown (Bundesliga), Curtis Jones Showdown (Premier League), Koke FUT Capitaines (La Liga), Merino Fantasy FUT (La Liga), James Ward-Prowse FUT Capitaine (Premier League), Giovanni Lo Celso Fantasy FUT ( La Liga), Mark Noble FUT Capitaines (Premier League), Joao Mario Objectifs Saison (Liga NOS), Rodrigo De Paul Showdown (La Liga), Branco Van der Boomen TOTS (Ligue 2), Vitor Ferreira TOTS (Liga NOS), Barry Bannan TOTS (Ang 3), Donny Van De Beek Fantasy FUT (Premier League), Miha Zajc TOTS (Süper Lig), Corentin Tolisso RTTF (Bundesliga), Xavier Mercier TOTS (Pro League), Vitaly Buyalskyi TOTS (Ucraina), Conor Gallagher Futures Stars (Premier League), Ilkay Gündogan Moments (Premier League), Mateus Uribe Foundation (Liga NOS), Joao Paulo TOTS (MLS), Mateo Kovacic Showdown (Premier League), Teji Savanier Vedettes (Ligue 1), Arturo Vidal RTTK ( Serie A), Adel Taarabt Winter Wildcards (Liga NOS), Alexis Claude-Maurice Versus (Ligue 1), Kevin-Prince Boateng Moments Joueur (Bundesliga), Roberto Peyrera Versus (Serie A).

I migliori centrocampisti offensivi CAM

Fai attenzione qui perché è sempre possibile assegnare un attaccante alla posizione MOC. Pertanto, elencheremo solo i centrocampisti in questa posizione su FIFA 22. Nella nostra guida ai migliori attaccanti, discuteremo quale carta vale la pena giocare nel MOC tramite tattiche personalizzate.

Metamorfosi di Eden Hazard, Real Madrid, Liga

Dopo un solido WW a dicembre, Eden Hazard è tornato in cima al Meta con la sua versione Metamorphosed. Con statistiche quasi massime, 5-4 stelle e i tre migliori tratti offensivi, Hazard ha una delle migliori carte di centrocampo in FIFA 22. per essere un BU ottimale, il giocatore del Real Madrid è perfetto in MOC. Inoltre, i suoi colpi di finezza sono incredibili, un vero vantaggio quando il tuo avversario mette metà della sua squadra in area.

L'incredibile carta di Eden Hazard.

Stile: artigliere

Posizione migliore: MOC o BU

Marcus Rashford si è trasformato, Manchester United, Premier League

Onestamente, siamo rimasti quasi delusi nel trovare questa nuova versione di Rashford piuttosto che una scelta più audace di Varane o Maguire in BU! Va detto che Rashford ha già una carta endgame con il suo FUT Fantasy. Ed è proprio questo il problema di questa carta: i suoi pregi e difetti sono gli stessi di FUT Fantasy. Se ti piace il fisico particolare del giocatore inglese, allora questa carta è per te. Altrimenti, anche con Engine o Finisher, il suo lato leggermente rigido lo renderà poco piacevole da giocare, come un Carrasco.

Stile: motore o finitrice.

Posizione migliore: BU

Christopher Nkunku TOTS, RB Lipsia, Bundesliga

L'abbiamo annunciato dalla nostra prima edizione di questo elenco, Nkunku avrà un TOTS! Il giocatore francese ha quindi ottenuto una meritata carta Team of the Season dopo aver dominato il campionato tedesco. Nel gioco, Nkunku TOTS è considerata la carta più versatile in FIFA 22 insieme a Cancelo TOTS/TOTY poiché possono semplicemente giocare ovunque. Quindi, se consideriamo che Nkunku è troppo piccolo per giocare in DC, la sua agilità lo rende un ottimo BU, MOC, MC e DD/DG. Mentre molti preferiranno collocarlo in MC per la sua versatilità, a noi piace Nkunku in un ruolo più offensivo, in MOC. Nota che il suo POTM 92 rimane giocabile nonostante 3-3 stelle.

Stile: Occhio di lince (MOC), Ancora (MC)

Posizione migliore: MOC/MC

Joe Cole FUT Transforming Heroes, Lega 1

Anche se abbiamo adorato la sua versione Captain FUT, il ritorno di Joe Cole è un vero successo con questa carta SS. Veloce, agile e preciso, il giocatore inglese ha tutti gli elementi necessari per essere un MOC Meta: 5-4 di stelle, fisico reattivo in fase di gioco e tratto esterno di piede. Quindi, ci siamo davvero divertiti a giocare con lui, sia in MOC che in BU, anche se sono disponibili mappe BU migliori all'interno del campionato francese. Nel complesso una scelta molto solida che permetterà anche qualche legame interessante con la Premier League.

Stile: occhio di lince

Posizione migliore: MOC o BU

Phillipe Coutinho Fantasy FUT, Aston Villa, Premier League

Dove iniziare ? Coutinho Fantasy FUT è una carta molto strana visto che in gioco i dettagli della sua carta sembrano non combaciare: è molto agile mentre il suo fisico è nella media, è velocissimo nonostante un gap di statistiche non proprio ottimale e i suoi tiri con finezza sono ottimi senza la linea. Coutinho è un vero piacere per noi e il feeling in campo non ha nulla a che fare con il suo WW. Se rimpiangiamo la sua mancanza di fisicità, il doppio boost lo ha reso davvero una carta fantastica e uno dei migliori centrocampisti offensivi di FIFA 22.

Stile: Eagle Eye, Hunter o Gunner.

Posizione migliore: BU o MOC

Jack Grealish si è trasformato, Manchester City, Premier League

Un po' dimenticato quest'anno su FIFA 22, Jack Grealish ha ottenuto una versione Metamorfosata piuttosto interessante. Con 5-4 stelle e statistiche eccellenti, il giocatore inglese è un ottimo MOC o addirittura BU. Se il suo livello di reazione è un po' basso per i nostri gusti, il suo fisico unico compensa leggermente, permettendogli di usare lo stile Eagle eye. Con questo stile, Grealish si trasforma in un ottimo tiratore dalla distanza e in un buon finalizzatore in area, nonostante la sua mancanza di colpi. Una buona carta alla fine, anche se un po' generica per via delle statistiche che tendiamo a trovare sempre di più sul MOC/MC/BU di FIFA 22.

Stile: occhio di lince

Posizione migliore: MOC o BU

Kevin de Bruyne TOTS/TOTY, Manchester City, Premier League

KDB è probabilmente una delle carte più interessanti di FIFA 22, sin dalla sua versione Gold: con 4-5 stelle e ottime statistiche, quest'ultima è giocabile quasi ovunque in campo (difesa a parte) e ogni carta speciale ne rafforza l'interesse . Se il suo TOTY era un eccellente MOC e MC, il suo TOTS è chiaramente più offensivo. Pertanto, consigliamo KDB in MOC sui suoi TOTS (anche BU se ti piacciono i giocatori un po' pesanti e potenti) e il suo TOTY in MC o anche in MDC che sale su una formazione con due MDC. Si noti inoltre che i suoi tiri dalla distanza sono chiaramente un punto di forza, ma il suo gioco di passaggi è uno dei migliori del gioco, icone incluse.

Stile: Cacciatore o anche Ombra (in MC)

Posizione migliore: MOC ma giocabile in MC o addirittura MDC

Houssem Aouar Fantasy FUT, Lione, Ligue 1

Dopo una carta WW tramite DCE, Houssem Aouar è ​​già tornato con questa volta, una carta Fantasy FUT in evoluzione. Il centrocampista francese riceve un aumento delle statistiche relativamente interessante ma non senza conseguenze: un rendimento ora in alto/basso anziché alto/medio. Tuttavia, se temevamo che avesse perso la capacità di evolversi in MC, quest'ultimo continua ad essere utilizzabile in questa posizione. Tuttavia, i suoi incredibili colpi di precisione e l'agilità palla-piede lo rendono un eccellente MOC. Nel complesso, questa è una delle nostre carte di centrocampo preferite su FIFA 22 prima dell'arrivo di TOTS.

Stile: motore, ancora o persino occhio della lince

Migliore posizione: MOC, MC ma giocabile in BU

Morientes FUT Heroes Metamorphosés, La Liga

Ok, sembra strano ma dopo alcune partite eravamo già convinti che Morientes FUT Heroes Metamorphosed fosse uno dei migliori centrocampisti offensivi di FIFA 22 al momento del rilascio della mappa. Lo spagnolo, infatti, ha un je ne sais quoi che lo rende una carta estremamente efficace con la palla tra i piedi. All'inizio BU, si è trovato in modalità pivot nel nostro allenamento, distillando passaggi su entrambi i BU. Quindi, ovviamente, abbiamo utilizzato lo stile Motor, per migliorare la sua agilità, il suo equilibrio ma anche il suo gioco di passaggi. Ma anche con quello, i suoi tiri sono stati efficaci in area. Una vera sorpresa per una carta il cui prezzo è ridicolo.

Stile consigliato: motore.

Posizione migliore: MOC o anche BU in pivot

Matheus Cunha FUTTIES, Atlético Madrid, La Liga

Una carta che ha impiegato molto tempo a brillare per noi, Matheus Cunha FUTTIES si è finalmente rivelato un giocatore molto interessante. Testato in BU e MOC (e talvolta sulle fasce), il giocatore brasiliano si è distinto per un buon senso del gol nei momenti caldi. Sebbene la sua agilità e il suo feeling non siano del tutto presenti, Cunha FUTTIES è un'opzione completa che consentirà alcuni fantastici collegamenti con le carte Meta della Liga. Tuttavia, avremmo voluto più precisione nei passaggi. Se lo prendi per i collegamenti, usa lo stile Maestro, così può agire come un MOC di passaggio in grado di effettuare alcuni colpi dalla distanza.

Stile: Artigliere o Maestro.

Posizione migliore: MOC

Kai Havertz FUTTIES, Chelsea, Premier League

Ti fermiamo subito, amiamo Havertz su FIFA e apprezziamo il giocatore nella vita reale. Tuttavia, è stato difficile per noi valutare correttamente questa versione di FUTTIES poiché, onestamente, la mappa ci è sembrata molto nella media durante i primi giochi. Tuttavia, dopo 10 battute sui colpi di precisione e cinque cambi di stile, Havertz FUTTIES ha iniziato a brillare. Quindi, con il giusto modo di giocare, è un ottimo centrocampista, capace di segnare dalla distanza. Senza, sarai un po' disgustato di aver messo i tuoi foraggi in una mappa un po' "rigida" e così irregolare.

Stile consigliato: Engine o anche Finisher.

Isco Flashback, Real Madrid, Liga

Storicamente una carta difficile da meta, Isco Flashback si stacca dalle versioni speciali precedenti offrendo un'opzione molto interessante da giocare. Se ha un discreto livello di difesa, il giocatore spagnolo è un MOC puro a causa delle scarse prestazioni difensive. Così, anche in MC che sale, si ritiene che questo punto limiterà il suo interesse. D'altra parte, verso il fronte dell'attacco, Isco si dimostra un ottimo distributore e rifinitore, con buoni tiri dalla distanza e un'agilità in area davvero piacevole.

Stile consigliato: occhio di lince.

Le metamorfosi di Diego Milito, serie A

Come la carta SS di Yannick Carrasco, Diego Milito ha ottenuto una nuova versione speciale tramite un DCE relativamente costoso. Se sulla carta questa sfida sembrava solo costosa, sul campo l'argentino non c'era proprio. Pertanto, senza essere un cattivo MOC, Milito è stato piuttosto nella media durante i nostri test. Il 4-4 in stelle e la fisica media rendono la mappa relativamente generica e talvolta poco agile nonostante le buone statistiche. Siamo quindi dovuti passare allo stile Base per sfruttare davvero la mappa, che potrebbe essere adatta a chi apprezza i giocatori più fisici.

Stile: di base.

Migliore posizione: MOC ma giocabile in BU

Yannick Carrasco Metamorfosi, Atletico Madrid, La Liga

Ottenuta in un DCE a scelta tra due versioni, Metamorfosata Yannick Carrasco è una carta piuttosto interessante perché le sue statistiche permettono di giocarla in più posizioni. In effetti, con 5-4 in stelle e ottime statistiche in agilità, velocità e forza, il giocatore belga dovrebbe essere in grado di essere interessante in BU, MOC e sulle fasce. Tuttavia, il suo fisico in gioco ci infastidisce, poiché Carrasco tende ad essere un po' rigido con la sua altezza. Quindi, per alcuni, sarà un giocatore estremamente completo e versatile, ma per altri il suo fisico sarà un vero e proprio muro.

Stile: Occhio di lince, Gunner anche Finisher.

Migliore posizione: MOC, AD ma giocabile in BU

Oscar TOTS, Shangai, CSL

Generalmente tendiamo a non apprezzare le carte brasiliane di campionati oscuri perché tre volte su quattro, queste sono generiche come desiderato. Tuttavia, a volte capita che un giocatore brilli un po' di più e questo è stato il caso di Oscar. Il giocatore del campionato cinese ha la famosa combinazione 4-4, esterno del piede, gioco fisico ideale, agilità perfetta e statistiche complete. Sebbene manchi di velocità, consideriamo Oscar un (quasi) MOC ideale perché si adatta abbastanza facilmente a diversi stili di gioco a seconda dello stile utilizzato. Per noi Canonnier è sembrato il più efficace, lo ha reso un giocatore molto abile con la palla pur essendo molto forte dalla distanza.

Stile consigliato: Artigliere o Base.

Ole Gunnar Solskjaer, FUT Heroes Makeover, Premier League

Ormai dovresti sapere che la versione AG di questa scheda è molto migliore e più economica (DCE è complessivamente costosa). Tuttavia, OGS Metamorphosed è un BU/MOC abbastanza solido, anche se un po' rigido nel gioco, il che si spiega con un fisico un po' mediocre e l'assenza di 5 stelle nei gesti tecnici per compensare. Quindi, il vecchio Mancunian è il tipo di carta abbastanza potente ma a volte difficile da usare se il gameplay non è buono. Considerando il prezzo, l'altra versione è molto più interessante perché è un po' più agile grazie alla differenza di stile.

Stile consigliato: cacciatore.

Bernardo Silva TOTS, Manchester City, Premier League

Avendo un'ottima versione RTTK all'inizio della stagione FUT, Bernardo Silva ha finalmente ottenuto un'eccellente carta TOTS. Anche se un po' lento e fisicamente limitato sulla carta, Silva dimostra di essere una gioia giocare con la palla. Estremamente agile con la levetta sinistra grazie alle statistiche di dribbling quasi al massimo e a un fisico ideale in partita, il giocatore portoghese ha anche un'arma segreta: un devastante tiro di piede esterno. Alla fine, avrebbe avuto solo bisogno di una spinta maggiore per essere il miglior centrocampista offensivo della Premier League quando se ne andò. Da notare che è giocabile in MC in una formazione con 3 o 4 centrocampisti, quindi in MC che si proietta verso l'attacco.

Stile consigliato: Hunter o Eagle Eye.

Freddie Ljungberg FUT Heroes Makeover, MLS

Se fosse stato della Premier League, quest'ultimo sarebbe sicuramente 5 volte più costoso... Che carta e che sorpresa per Freddie Ljungberg FUT Heroes Metamorphosed che si trasforma in un ottimo MOC. Anche se un po' rigido, quest'ultimo è molto bello da usare con la palla e conferma un po' di più il motivo per cui ci è piaciuta la sua versione Captain di FUT Heroes: un senso del gol (sia nei tiri che nei passaggi) davvero impareggiabile a questo livello di prezzo. Nota che all'inizio abbiamo faticato a trovare uno stile adatto, ma alla fine Basic funziona meglio per noi. Inoltre, le sue prestazioni non sono un problema se lo lasci davanti, anche in MOC.

Stile consigliato: Basic.

Phil Foden TOTS, Man City, Premier League

Mentre la sua versione TOTY MH è stata chiaramente una grande sorpresa e un'alternativa economica a KDB TOTY, questo DCE è stato una vera delusione da parte nostra. Non che la carta sia cattiva, visto che Foden rimane un giocatore che amiamo usare su FIFA. Ma il suo prezzo e la presenza di alternative altrettanto buone o più complete a un prezzo inferiore ci hanno totalmente scoraggiato. In effetti, un Bernardo Silva andrà altrettanto bene nella maggior parte delle squadre, a metà prezzo. Inoltre, la mancanza di forza gli impedisce di giocare efficacemente sia in BU che in MC. Pertanto, con una pletora di opzioni all'interno del campionato inglese, Foden TOTS soffre di una spinta piuttosto limitata da parte di EA...

Stile: Occhio di lince anche Hunter.

Posizione migliore: MOC

Florian Wirtz TOTS, Leverkusen, Bundesliga

Dopo una solida carta Future Stars, Wirtz torna con una versione TOTS che sembra essere un semplice aggiornamento. In effetti, il divario tra le due carte è relativamente limitato e per una volta ci dispiace che EA non abbia provato ad aggiungere una stella al 4-4 del giocatore tedesco. Sebbene la sua forma fisica in gioco non sia ideale (tipo medio), Wirtz è molto piacevole con la palla grazie a un ottimo livello di agilità. Tuttavia, la sua mancanza di forza ne limita l'utilizzo, poiché quest'ultima è chiaramente una MOC e non una BU. Si noti che è possibile prevedere una situazione in cui giocherebbe come MC emergente, attraverso un livello di difesa piuttosto corretto.

Stile: Occhio di lince, Gunner anche Hunter

Posizione migliore: MOC

Nabil Fekir TOTS, Betis, Liga

Saremo sinceri, Nabil Fekir TOTS ci ha deluso, tanto quanto il suo compleanno FUT. Sebbene statisticamente solido durante il nostro test, il giocatore francese rimane un po' ingombrante a causa del suo fisico. Quindi, è tutto o niente: o respingi due difensori a ogni tocco di palla verso la porta, o il suo controllo viene perso. Tuttavia, i suoi colpi (soprattutto nella finezza) rimangono davvero un punto di forza, che sarà sufficiente per alcuni per fare il grande passo. Da parte nostra, rimaniamo un po' insoddisfatti, soprattutto vista l'offerta disponibile in questa posizione.

Stile: Hunter o Lynx Eye

Migliore posizione: MOC, anche BU

Menzioni d'onore : Martin Odegaard FUT Birthday (Premier League), Carles Gil TOTS (MLS), Nani Fantasy (Serie A), Emile Smith Rowe Future Stars (Premier League), Maxi Morales TOTS (MLS), Juan Mata FDE (Premier League), Lucas Moura WW (Premier League), Lucas Zelarayan TOTS (MLS), Mattheus Cunha Future Stars (La Liga), Christian Eriksen FUT Fantasy (Premier League), Thomas Müller TOTS (Bundesliga), Alexandru Maxim TOTS (Süper Lig), Arianit Ferati Objectifs (Eredivisie), Abebi Pelé FUT Heroes (Ligue 1), Brahim Diaz Future Stars (Serie A), Luri Medeiros Showdown (Liga NOS), Dimitry Payet FUT Capitaines (Ligue 1), Jean-Paul Boëtius FUT Birthday (Bundesliga), Mesut Özil Moments (Süper Lig), Andreas Weimann TOTS (EFL), Genki Haraguchi Showdown (Bundesliga), Muniain FUT Capitaines (La Liga), Maurice Cova TOTGS (Conmebol), John Swift TOTS (EFL), Fabio Carvalho Showdown (EFL), Morgan Gibbs-White TOTS (EFL), Andryi Yarmolenko Showdown (Premier League), Will Keane TOTS (Ang 3), Mario Götze Showdown (Eredivisie), Lars Stindl FUT Capitaines (Bundesliga), Alejandro Gomez RTTF (La Liga), Kai Havertz RTTF (Premier League), Marco Reus RTTK (Bundesliga), Saïd Benrahma Vedettes (Premier League), Hakim Ziyech Moments Joueur (Premier League), Daichi Kamada FUT Birthday (Bundesliga), Dominik Szoboszlai RTTF (Bundesliga), Riccardo Orsolini Winter Wildcards ( Serie A), Jason Berthomier Objectifs (Ligue 1), Julian Draxler Moments Joueur (Ligue 1), Fabinho Winter Wildcards (Premier League), Junior Messias Winter Wildcards (Serie A), Shunsuke Nakamura Moment Joueurs (Giappone).

Importante: Dybala, Messi o anche Benzema non sono presenti qui anche se consideriamo che sono piuttosto da inserire nel MOC. Sono presenti nella nostra lista dei migliori attaccanti nella modalità FUT di FIFA 22.

Nota qui che non elenchiamo Sadio Mané TOTW in MOC poiché quest'ultimo è più un marcatore o addirittura un giocatore sulla fascia in gioco, nonostante una carta IF da MOC.

Questo per quanto riguarda il nostro elenco dei migliori sfondi e carte Meta per la modalità FUT FIFA 22. Non esitate a consultare le nostre varie guide e le nostre soluzioni per DCE sul nostro portale FIFA.

Elenchi dei migliori centrocampisti FIFA 22, meta card per FUT
L'elenco di tutte le nostre soluzioni per DCE attivi su FIFA 22.
Aggiungi un commento di Elenchi dei migliori centrocampisti FIFA 22, meta card per FUT
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.